CPanel

Giustizia per tutti

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I NONNI NON POSSONO AGIRE IN GIUDIZIO PER FAR VALERE IL DIRITTO DI VISITA

|

la Cassazione,  con la sentenza n. 22081 del 2009, torna a parlare del diritto di visita dei nonni  per affermare che allo stato  attuale manca una disposizione di legge  che riconosca in capo ai nonni la legittimazione processuale onde far valere il loro diritto di visita dei nipoti.

Leggi tutto...
 

IL VALORE DELLA DICHIARAZIONE DEL CONIUGE NON ACQUIRENTE IN REGIME DI COMUNIONE LEGALE DEI BENI

|

Il regime di comunione legale dei beni, è stato introdotto dalla legge di riforma del diritto di famiglia (L. num. 15 1/1975) e viene ad instaurarsi “ope legis” al momento del matrimonio.

Fanno parte della comunione legale, tutti quei beni che sono stati acquistati congiuntamente o disgiuntamente dai coniugi dopo il matrimonio (art. 177 c.c.) e che possono essere amministrati da entrambi “a mani riunite”.

Però nel sistema della comunione legale delineato dal legislatore, vi sono alcuni beni, elencati dall’art. 179 c.c. che non costituiscono oggetto della comunione in quanto “ab origine” appartenenti ad uno solo dei coniugi.

Il legislatore distingue, infatti, tassativamente, i beni che non rientrano mai  in comunione (lettere a, b, ed e dell’art. 179 c.c.), ovvero i beni che prima del matrimonio erano di proprietà di uno solo dei coniugi, i beni acquistati per effetto di donazione o successione ed  i beni ottenuti a titolo di risarcimento del danno, dai beni che, pur dovendo rientrare in comunione,  possono  -attraverso una apposita dichiarazione del coniuge non acquirente-  essere esclusi dal regime della comunione legale, con un atto quindi volontario del coniuge non acquirente.

Leggi tutto...
 

I NONNI HANNO L'OBBLIGO DI MANTENERE I NIPOTI QUANDO I GENITORI NON CE LA FANNO

|

l'ART. 148 del codice civile,  nel testo modificato dalla prima riforma del diritto di famiglia ( per intenderci,  quella del 1975) ,   sancisce l’obbligo primario di mantenimento dei figli minori da parte di entrambi i genitori e quello sussidiario degli ascendenti “quando i genitori non hanno mezzi sufficienti”.

Lo ha ribadito di recente il  Tribunale civile di Genova, che ha avuto occasione, in conseguenza dell'opposizione proposta dal nonno di una minore al decreto ingiuntivo richiesto ed ottenuto dalla madre naturale di costei,  di chiarire che cosa debba intendersi per “sussidiarietà dell’obbligazione degli ascendenti”  prevista dal predetto art. 148 c.c..  

Leggi tutto...
 

I DIRITTI DEI NONNI: SONO TITOLARI DI UN DIRITTO SOGGETTIVO AUTONOMO NEI CONFRONTI DEI LORO NIPOTI?

|

 Con  la sentenza num. 9606 del 1998 la prima sezione civile della Cassazione ha stabilito che anche i nonni hanno il diritto di vedere  i loro nipoti, figli di genitori separati, quando vogliono.

Si viene così ad evidenziare l’importanza di un legame (quello tra nonni e nipoti) fondamentale per la vita familiare.

Ma concretamente è proprio così? Esiste un vero e proprio diritto dei nonni sui loro nipoti? Sono i nonni titolari di un diritto soggettivo autonomo, attivabile tramite richiesta al giudice?

Leggi tutto...
 

IL MARITO VIOLENTO CHE REITERA LA PROPRIA CONDOTTA NON AVRA' DIRITTO A NESSUN BENEFICIO DI LEGGE

|

Con la sentenza num. 7775/09 la Corte di Cassazione, V sez. penale, ha stabilito che se un marito molesta o percuote la propria moglie e finisce in galera perché recidivo, non avrà diritto ad alcun beneficio di legge.
 Il caso che i Supremi Giudici hanno esaminato è accaduto a Trieste dove un signore, più volte, era stato denunciato dalla moglie convivente per le violenze, le minacce e le lesioni che era costretta a subire quotidianamente dal marito che, anche se condannato, non aveva mai scontato concretamente la totalità della pena che gli era stata imposta.

Leggi tutto...
 

I DIRITTI DEI NONNI:IN PARTICOLARE IL DIRITTO DI VISITA AI NIPOTI!

|

Con la sentenza num. 24423/07 della Cassazione, sezione Civile, si è stabilito un diritto importantissimo per i bimbi...il diritto di vedere i propri nonni anche in caso di conflittualità esistente tra i loro genitori ed i nonni paterni e materni. 

Ed infatti, secondo questa sentenza,  per i nonni vedere i propri nipoti è un diritto ( a tutto vantaggio dei nipoti).  I nonni che non riescono a far visita ai loro nipoti, per l'esistenza di forti conflittualità con i genitori dei bambini, dunque, potranno  ottenere dal Tribunale per i minorenni un provvedimento per potersi  incontrare con loro. Ma non basta: il provvedimento che regola questo diritto, disponendone i termini e le modalità di esercizio, non può essere impugnato con ricorso straordinario in Cassazione!

Leggi tutto...
 
Pagina 2 di 3
banavv

Newsletter

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email

Diritto di Famiglia

Diritto Civile

Diritto Civile

.

Diritto dei Consumatori

Diritto dei Consumatori

.

Diritto Penale

Diritto Penale

.

Sottoscrivi Feed

Abbonati Gratuitamente ai nostri Feed RSS


Aggiornati via email

Ricevi gratuitamente i nostri articoli
Inserisci la tua email