PIU’ GRAVE IL REATO COMMESSO DAL CLANDESTINO

Una delle novità più contrastate del  ddl “pacchetto sicurezza”, all’ esame del Consiglio dei Ministri, è  l’introduzione di una circostanza aggravante comune, di natura soggettiva, riservata espressamente ai clandestini.  La disciplina delle circostanze aggravanti comuni è così implementata con l’introduzione, nel corpo dell’art. 61 del C.p, di un ulteriore numero: l’11 bis. Tale comma afferma, in […]

PIU’ GRAVE IL REATO COMMESSO DAL CLANDESTINO Read More »