E’ entrata in vigore la legge sulla mediazione obbligatoria.

E’ entrata in vigore la legge sulla mediazione obbligatoria. Questo   nuovo istituto è stato  introdotto nel nostro ordinamento a recepimento di una direttiva europea con lo scopo di snellire il lavoro dei magistrati. In seguito, dunque, all’approvazione del decreto legislativo che introduce la mediazione nel nostro ordinamento ( d.lgs. 28/2010), il 20 marzo 2011 la mediazione obbligatoria è entrata in vigore, così come prevedeva il suddetto decreto legislativo che differiva l’entrata in vigore della mediazione obbligatoria di un anno, rispetto alla mediazione facoltativa, già in vigore dall’anno scorso. Prevista dunque dall’art. 5 del decreto legislativo 28/2010, la mediazione dovrà essere esperita, a pena di improcedibilità della domanda giudiziale, in materia condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo. In materia di condominio e risarcimento del danno derivante dalla circolazione dei veicoli e natanti, però, l’entrata in vigore è stata differita di un altro anno, ovvero al 20 marzo 2012.

Lascia un commento