Sottrazione internazionale dei minori

In tema di sottrazione internazionale dei minori, per accertare l’esistenza di questo reato occorre far riferimento al luogo di residenza abituale del minore  che è quello ove lo stesso ha il centro dei propri legami affettivi, non solo parentali, derivanti dallo svolgersi in detta località della sua quotidiana vita di relazione ( cass. I sez. 16/02/08 n. 3798).

Lascia un commento